Come sapere quanta batteria consuma Windows 10 quando è inattivo

Prenditi cura della batteria

Quando lasciamo Windows 10 in stato di stop o in stato di stop, molte delle operazioni eseguite dal computer vengono interrotte e il suo consumo energetico viene ridotto. Sebbene, durante questo periodo, il computer continui a consumare energia. Ma l'importo preciso è sconosciuto. Fortunatamente, il sistema operativo ha introdotto una funzionalità che ci consente di saperne di più.

È una sorta di report che ci permetterà di monitorare cosa succede in Windows 10 durante questo tempo in cui il computer è inattivo o inattivo. Quindi abbiamo dati molto più accurati su quale sia il consumo della batteria in quei momenti.

Questo è uno dei dubbi di molti utenti, poiché potrebbero esserci delle volte in cui non hai un caricabatterie e non sai cosa è meglio per te. Così puoi vedere qual è il consumo che avviene quando Windows 10 è a riposo. Cosa dobbiamo fare per essere in grado di raggiungere questo obiettivo?

batteria del computer portatile

Abbiamo bisogno di il computer dispone della cosiddetta «modalità InstantGo» o «Connected StandBy». È un modello di potenza che funziona grazie all'integrazione tra il software che abbiamo sul computer stesso, con il resto dei suoi componenti. Grazie a questo sistema, si ottiene una modalità sleep o sleep in cui la batteria dura più a lungo, oltre a offrire un avvio del sistema molto più veloce.

Il primo che dobbiamo fare è avviare Windows 10 utilizzando un account amministratore. Quando abbiamo fatto ciò, andiamo alla funzione del prompt dei comandi. Qui è dove dovremo inserire un comando, che è il seguente (senza usare le virgolette): «powercfg / SleepStudy / output% USERPROFILE% \ Desktop \ sleepstudy.html ». La funzione di questo comando è quella di creare un report sull'attività che questo strumento di cui abbiamo discusso misura.

In questo modo avremo un report dettagliato che ci mostrerà l'attività che abbiamo avuto in Windows 10 negli orari in cui il computer era addormentato o sospeso. Lo faremo vedere il consumo della batteria che è stato in ciascuno di questi momenti. Informazioni che ci saranno molto utili.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.