Ti insegniamo come attivare l'accelerazione hardware in Windows 10

In genere, come utenti, tendiamo a misurare l'esperienza offerta da un computer dalla velocità con cui esegue le attività. Anche se può sembrare semplicistico, la realtà è che l'idea della tecnologia nel campo dell'informatica è automatizzare e ridurre i tempi di attesa dei risultati. Così, Se noti che il tuo computer è un po' lento quando apri determinati programmi, ti mostreremo come attivare l'accelerazione hardware in Windows 10.

Questa è un'alternativa che consente ai computer moderni di fare affidamento su un altro componente hardware, come la scheda grafica, per migliorare l'esecuzione di determinati compiti o programmi.

Che cos'è l'accelerazione hardware?

L'accelerazione hardware è il processo in cui il software condivide l'esecuzione delle attività con un altro componente del computer, oltre alla CPU. Cioè, un programma può sfruttare la potenza di calcolo della GPU per supportare la CPU ed eseguire processi più velocemente.

Sebbene ci siano vari componenti hardware in grado di supportare l'accelerazione, la scheda grafica è il componente più occupato da sistemi operativi e programmi.. In tal senso, se vuoi attivare l'accelerazione hardware in Windows 10, devi avere un team potente nella sezione grafica.

Nel caso in cui non si soddisfino i requisiti, l'opzione per abilitare questa funzione non verrà visualizzata sul sistema.

In che modo l'accelerazione hardware può aiutarmi in Windows 10?

Questa funzionalità è estremamente utile per quegli utenti che percepiscono il rallentamento del sistema durante l'esecuzione di determinati programmi. Ad esempio, coloro che si dedicano all'area della progettazione o dell'editing audiovisivo, hanno bisogno di lavorare con applicazioni che di solito richiedono molto risorse di sistema. La CPU è compromessa gran parte della sua potenza di calcolo, il che rende il resto delle attività che supportano il sistema, eseguite più lentamente.

Così che, quando si attiva l'accelerazione hardware in Windows 10, i programmi in questione scaricano parte dei loro processi sulla GPU. Pertanto, con il supporto della CPU, si apre la possibilità al sistema di recuperare la propria fluidità, aumentando la disponibilità delle risorse.

In tal senso, possiamo dirlo questa funzione darà ulteriore potenza al tuo computer, specialmente in quei processi in cui le risorse di sistema sono più limitatesì Se lavori con determinati programmi che richiedono molto tempo sul tuo computer, abilitare questa opzione molto probabilmente ti darà l'esperienza di cui hai bisogno per lavorare in silenzio.

Passaggi per abilitare l'accelerazione hardware in Windows 10

Ci sono un paio di metodi che possiamo usare per attivare questa opzione sul tuo computer. Il primo è tramite le impostazioni di sistema e il secondo è tramite le proprietà della scheda video. Diamo un'occhiata.

Metodo 1

Prima di tutto, dobbiamo aprire il menu di configurazione di finestre 10 e per questo, Premi la combinazione di tasti Windows+I.

Quindi, fai clic sull'opzione "Sistema".

Configurazione

Per impostazione predefinita saremo nella sezione "Display" di questo nuovo menu. Scorri fino in fondo e fai clic sull'opzione "Impostazioni grafiche".

Impostazioni grafiche

Immediatamente, andrai a una nuova schermata in cui vedrai l'opzione "Programmazione GPU con accelerazione hardware" e appena sotto c'è il controllo per attivarla. Fai clic e avrai abilitato l'accelerazione hardware in Windows 10.

Abilita l'accelerazione hardware

Dobbiamo evidenziare il fatto che è possibile confondere l'opzione “Impostazioni grafiche” con un'altra che si trova nello stesso menu identificato come “Impostazioni grafiche”. Se la prima opzione non viene visualizzata, è perché il computer non supporta l'accelerazione hardware.

Metodo 2

Se non hai le impostazioni grafiche sul tuo sistema, sappi che non tutto è perso, perché possiamo seguire un altro modo per abilitare l'accelerazione hardware in Windows 10. Tuttavia, se anche questo non funziona, verrebbe confermato che il tuo computer non supporta questa funzione.

Per iniziare, accedi al menu delle impostazioni di Windows 10, premendo la combinazione di tasti Windows + I.

Immediatamente, entra nella sezione «sistema«.

Configurazione di Windows 10

Questo ti porterà per impostazione predefinita alle opzioni del menu «Schermo«. Scorri fino in fondo alla finestra e fai clic su «Impostazioni di visualizzazione avanzate«.

Impostazioni di visualizzazione avanzate

In questa sezione devi cliccare sull'opzione «Mostra le proprietà della scheda video«.

Mostra le proprietà della scheda video

Quindi verrà visualizzata una piccola finestra con alcune schede, devi inserire quella che è identificata come «Risolvere problemi» e lì vedrai l'opzione per attivare l'accelerazione dello schermo in Windows 10.

Potrebbero esserci scenari in cui il «Risolvere problemima disabilitato. Un altro molto comune è poter entrare nella scheda in questione, ma l'opzione per abilitare l'accelerazione è disattivata. Questi sono tutti solo indicatori che la funzione non è supportata sul tuo computer..


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.