Come attivare Adobe Flash Player in Google Chrome?

Adobe Flash Player

Per molti anni, i nostri sistemi e browser hanno richiesto l'installazione di Flash Player per riprodurre contenuti multimediali, in particolare su Internet. Flash aveva un forte dominio sul mercato, essendo coinvolto in pagine web, giochi, presentazioni, applicazioni e molto altro. Tuttavia, in questo momento è già un ricordo del passato, poiché, nel 2020, ha smesso di ricevere supporto motivato, tra l'altro, da vulnerabilità che mettono a rischio la sicurezza dei computer in cui erano a rischio. Nonostante questo, se hai bisogno di sapere come attivare Adobe Flash Player in Google Chrome, qui ti forniremo un paio di utili alternative.

Adobe Flash Player non è più un requisito fondamentale per navigare e fruire dei contenuti del web, tuttavia chi ha esigenze particolari potrebbe richiederne l'attivazione ad un certo punto. Se sei uno sviluppatore, stai sperimentando da solo o ti manca solo qualche gioco Flash, qui ti diremo tutto ciò di cui hai bisogno per attivare questo plugin.

È possibile attivare Adobe Flash Player in Google Chrome?

Prima di rispondere come attivare Adobe Flash Player in Google Chrome, dobbiamo prima sapere se è davvero possibile farlo. Questo perché Flash e Adobe Flash Player è stato ritirato dalla circolazione nel 2020, in primo luogo per il numero di vulnerabilità che ha trascinato. Questo è un fattore molto importante, poiché, con la sua presenza nei nostri sistemi, siamo stati esposti agli hacker che hanno un facile accesso ai nostri dati. D'altra parte, Flash ha cessato di avere il predominio che aveva sul web e nella creazione di contenuti multimediali.

Per l'anno 2017 è stato stimato che meno del 17% del web utilizzava Flash e il motivo principale è che nel tempo sono apparse opzioni che hanno fornito risultati molto migliori. In tal senso, la domanda sulla possibilità di attivarlo in questo momento in Google Chrome è del tutto valida e la risposta è no.

Dichiarazione di fine supporto flash

Non esiste un modo nativo per consentire ad Adobe Flash Player in Chrome di visitare siti Web o eseguire contenuti Flash, perché, come accennato, è stato ritirato dalla circolazione. Nonostante ciò, possiamo comunque utilizzare un paio di alternative che ci consentiranno di visitare siti con contenuto Flash.

2 modi per riprodurre e visualizzare i contenuti Flash nel browser

increspatura

increspatura

Se stai cercando come attivare Adobe Flash Player in Google Chrome, Ruffle è l'alternativa più amichevole che puoi trovare. Si tratta di un'estensione per il browser che si occupa di emulare Adobe Flash Player e di riuscire così ad eseguire e visualizzare i contenuti sui siti visitati. Diciamo che è l'opzione più amichevole perché dovrai semplicemente incorporarla in Chrome e andare al sito Flash che desideri visitare.

Molto prezioso è anche il fatto che possiamo continuare a utilizzare Google Chrome per questo compito e non dover ricorrere all'installazione di altre soluzioni. Inoltre, il fatto di essere un emulatore toglie l'onere di preoccuparsi delle vulnerabilità del programma originale.

Tuttavia, dobbiamo anche sottolineare che i risultati non saranno sempre positivi, poiché l'emulatore potrebbe presentare problemi durante l'esecuzione di alcuni codici Flash.

Luna pallida

Luna pallida

PaleMoon è un progetto open source molto interessante che cerca di offrire un browser con un'esperienza efficiente, sicura e personalizzabile. Tra le sue caratteristiche principali possiamo citare il fatto che è completamente privo di pubblicità e che non acquisirà i tuoi dati, come nel caso di Google. Allo stesso modo, nell'area di personalizzazione ha molti temi che lo rendono molto bello.

Ma questo browser ha anche una caratteristica molto interessante ed è che ha ancora il supporto per Flash. In tal senso, possiamo utilizzarlo per testare contenuti di questo tipo o visitare siti Web che ancora lo utilizzano. Tuttavia, è necessario eseguire alcuni passaggi aggiuntivi per far funzionare correttamente Flash.

Quindi, una volta scaricato e installato PaleMoon, dovrai andare al seguente percorso:

C:/Finestre/SysWOW64/Macromed/Flash

Se non riesci a trovare le directory Macromed e Flash, creale.

All'interno della cartella Flash genereremo un blocco note e incolleremo quanto segue:

EnableAllowList=1
AllowListRootMovieOnly=1
AllowListUrlPattern= indirizzo del sito web con flash che vuoi visitare
SilentAutoUpdateEnable = 0
AutoUpdateDisable = 1
EOLUninstallDisable=1

Quindi salva questo file con il nome: mms.cfg

Ora avrai la possibilità di visitare qualsiasi pagina web con contenuto Flash da PaleMoon e visualizzarla senza problemi. Tuttavia, è necessario sottolineare che il supporto di PaleMoon per l'esecuzione di Flash potrebbe mettere a rischio le informazioni che gestisci in questo browser. Pertanto, ti consigliamo di non utilizzare dati personali di alcun tipo durante le tue attività e di utilizzarli solo per le esigenze relative ad Adobe Flash Player.

Questo browser è completamente gratuito e vale anche la pena notare che ha un negozio di estensioni molto interessanti per completare l'esperienza che offre.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.