Come impostare il funzionamento della luce notturna

Fa uso del computer con poca o nessuna luce ambientale, a lungo termine è dannoso per il nostro corpoDal momento che può influire sull'ora di andare a dormire la sera, soprattutto se smettiamo di lavorare, andiamo a letto immediatamente. Windows ci offre la funzione di luce notturna, una funzione che è responsabile della modifica dei colori dello schermo per quelli più caldi.

Ma non solo Windows, poiché tutti i sistemi operativi ci offrono la stessa funzione, con un altro nome, una funzione che è responsabile dell'ingiallimento leggermente o a seconda delle nostre esigenze dello schermo, in modo che quando andiamo a dormire, non abbiamo problemi di sonno. Usa questi colori, si consiglia di farlo solo di notte.

Si consiglia di farlo di notte, per i motivi che ho spiegato sopra, anche se possiamo avere questa funzione attiva tutto il giorno. All'interno delle opzioni di configurazione di Windows 10, abbiamo a nostra disposizione una serie di opzioni che Ci permettono di stabilire quando vogliamo che questa opzione venga attivata e disattivata oppure se vogliamo essere attivati ​​solo dal tramonto all'alba, orario che varia a seconda del mese in cui ci troviamo.

Windows 10 ci consente anche di stabilire quale è la temperatura del colore che vogliamo utilizzare. Più rosso è l'indice, più caldo sarà (arancione) e più distorsione ci offrirà in termini di colori visualizzato sullo schermo intendo.

Questa funzione non è consigliata se intendiamo modificare foto e video, poiché può distorcere la nostra percezione di essi. Per poter accedere alle opzioni di configurazione della luce notturna, dobbiamo accedere tramite le opzioni di configurazione di Windows (Win + i), cliccando su Sistema e poi su Schermo. La luce notturna verrà mostrata come prima opzione nella colonna di destra. Appena sotto troviamo l'opzione Impostazioni della luce notturna.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.