Come disabilitare il messaggio di spazio su disco insufficiente in Windows 10

Cache di scrittura su disco rigido

Quando abbiamo poco spazio libero sul disco rigido, Windows 10 inizierà a segnalarcelo con vari messaggi di avviso. Generalmente accade quando siamo sotto i 200 MB di spazio libero. Quindi, il sistema operativo inizia a lasciarci messaggi che dicono che abbiamo poco spazio disponibile sul disco rigido. Inoltre, ciò può causare problemi al corretto funzionamento.

Questi avvisi sono molto utili se non siamo consapevoli di questa mancanza di spazio sul disco rigido. Ma ci sono utenti che lo sanno perfettamente. Così, Questi avvisi di Windows 10 sono i più scomodi e fastidiosi per molte persone. La parte buona è che possiamo disabilitarli facilmente. Qui ti mostriamo come fare.

Mentre è importante iniziare dicendo che questi avvisi vengono emessi per un motivo. Poiché potrebbero esserci utenti che non sanno di aver consumato così tanto spazio. Inoltre, servono a ricordare che il computer funziona meglio quando è disponibile più spazio libero sul disco rigido. Quindi Windows 10 non cerca di preoccuparsi. È importante che lo ricordino.

Registro di Windows

Ma se sei un utente che sa perfettamente di avere poco spazio e sei stufo di questi avvisi in Windows 10, quindi è possibile eliminarli. Possiamo disabilitarli in modo semplice. Per questo dobbiamo modificare il registro di Windows. Quindi possiamo terminare questi messaggi.

Il primo che dobbiamo fare è aprire lo strumento "regedit" dalla barra di ricerca o Cortana. Successivamente, una volta dentro, dobbiamo individuare il seguente percorso nel registro:

  • HKEY_CURRENT_USER \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ Explorer

È possibile che l'ultima parte, la parte Explorer, non esista sul tuo computer. In questo caso, dobbiamo crearlo noi stessi. Pertanto, all'interno della chiave delle politiche dobbiamo creare quest'altra chiave. Poiché in questo modo saremo in grado di effettuare queste modifiche.

Quando abbiamo fatto questo, dobbiamo farlo al suo interno creare un valore DWORD a 32 bit. Dobbiamo chiamare questo valore in questione "NoLowDiscSpaceChecks." Inoltre, dobbiamo assegnargli un valore di 1. In questo modo, il processo è stato completato correttamente.

L'unica cosa che resta da fare è riavviare il computer. Quando torneremo, vedrai che Windows 10 non ci invia più alcun avviso di mancanza di spazio su disco. Quindi abbiamo raggiunto il nostro obiettivo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.