Come disinstallare le app predefinite in Windows 10

finestre 10

In Windows 10 abbiamo molte applicazioni che provengono dal sistema operativo stesso. Pertanto, sono installati di default sul computer, anche se non li usiamo o li vogliamo. Questo è qualcosa che infastidisce molto gli utenti del sistema operativo. Fortunatamente, c'è un modo per eliminarli e disinstallarli dal nostro computer. Anche se abbiamo bisogno dell'aiuto di terze parti.

Poiché Windows 10 non ci fornisce un metodo nativo con cui rimuovere queste applicazioni dal sistema. Un fallimento da parte sua, che genera molta frustrazione tra gli utenti del sistema operativo Microsoft. Cosa dobbiamo fare in questo caso?

Dobbiamo usare Chemo, un programma gratuito che ci aiuterà a eliminare quelle applicazioni di sistema che non vogliamo o di cui abbiamo bisogno in Windows 10. Pertanto, ci fornisce una funzione che milioni di utenti desiderano avere. Il programma può essere scarica a questo link.

Query Cortana

È un eseguibile, quindi non dobbiamo installare nulla, rendendo il processo molto più semplice e veloce. Ci consentirà di disinstallare applicazioni come Cortana o OneDrive in un modo molto comodo. L'interfaccia del programma non presenta troppi misteri. Sarà molto facile per te usarlo.

Tutto quello che dobbiamo fare è seleziona le applicazioni predefinite di Windows 10 che vogliamo rimuovere. Una volta selezionato, dobbiamo semplicemente procedere alla sua eliminazione. Il processo inizierà immediatamente e non dovrebbe richiedere troppo tempo. Anche se dipende dall'applicazione specifica che stai per eliminare.

Una volta che tutto è finito, devi solo uscire da Chemo. Abbiamo già eliminato le applicazioni predefinite che non vogliamo utilizzare in Windows 10. Non tutte sono possibili con questo strumento, anche se ci consente di eliminare alcune delle più fastidiose per gli utenti. Inoltre, una volta rimosso, non è necessario riavviare il computer. Possiamo continuare a lavorare normalmente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.