Come scaricare musica da Spotify sul mio PC?

Non c'è dubbio che Spotify sia la piattaforma leader nel mercato della musica in streaming. Dall'arrivo dell'MP3, l'industria musicale è andata alla deriva cercando di controllare la distribuzione e il consumo di questo tipo di materiale. Le piattaforme digitali sono state la grande risposta a questo e oggi si parla poco del download di musica. Tuttavia, se stai cercando alternative o ti stai chiedendo come scaricare musica da Spotify sul mio PC, sei nel posto giusto.

Per risolvere questa esigenza, esistono sia opzioni native che di terze parti e qui presenteremo ciascuna di esse, in modo che possiate selezionare quella più adatta alle vostre esigenze.

Come scaricare musica da Spotify sul mio PC? 3 opzioni per raggiungerlo

Scarica musica su Spotify (opzione nativa)

Come scaricare musica da Spotify sul mio PC è una delle domande più frequenti poste dagli utenti, a causa dell'attraente catalogo della piattaforma. In tal senso, dovresti sapere che questo servizio nella sua modalità Premium offre la possibilità di scaricare i brani e le playlist che ti piacciono per ascoltarli offline. Tuttavia, è interessante notare che il download non rende disponibili i file, ma ti consente semplicemente di riprodurli dall'applicazione, anche se non hai Internet.

È un'ottima opzione per proteggerci in quegli scenari in cui la connessione si interrompe e non vogliamo rimanere senza la nostra musica preferita. In questo senso, per scaricare il materiale, dovrai aprire l'applicazione sul tuo computer. Quindi, vai su La tua raccolta e vai a qualsiasi sezione di album, playlist o Mi piace.

Quando ne inserisci uno, vedrai il pulsante di download proprio accanto al pulsante "Riproduci". Basterà cliccarci sopra per avviare il processo e potrai vedere l'avanzamento sullo schermo per verificare quando sarà terminato. Come accennato in precedenza, è un'ottima opzione se usi Spotify per riprodurre tutta la tua musica, poiché sarà disponibile anche quando non sei online.

AllToMP3

AllToMP3

AllToMP3 è un'applicazione per Windows che ti permetterà di ottenere brani e playlist da piattaforme come YouTube, SoundCloud e Spotify. Il sistema è davvero intuitivo e il processo di download è molto facile da eseguire, poiché dobbiamo solo avere il link del materiale che vuoi ottenere.

In tal senso, una volta installata l'applicazione sul tuo computer, vai su Spotify e copia il link. Per fare ciò, fai semplicemente clic sull'icona a 3 punti e quindi inserisci "Condividi" dove vedrai l'opzione "Copia URL Spotify".

Quando incolli l'URL in AllToMP3, il sistema riconoscerà automaticamente da quale piattaforma proviene e se si tratta di un brano o di una playlist. Uno dei migliori vantaggi di questa applicazione è il fatto di ottenere i file nella loro massima qualità. Allo stesso modo, il supporto per altre piattaforme la dice lunga sulla sua versatilità e sulla grande utilità che offre nelle attività di download di musica.

Spotify Downloader

Spotify Downloader

In precedenza, abbiamo visto l'opzione nativa e un'opzione di terze parti basata sull'installazione di un programma in Windows. Ora è il turno di un'alternativa online con cui salverai i processi di download e installazione, il suo nome è: Spotify Downloader. È un servizio completamente gratuito, che segue lo stesso meccanismo degli strumenti che abbiamo visto prima. In tal senso, dovrai copiare il link del brano o della playlist in Spotify e quindi incollarlo sul sito Web in questione.

Quando incolli il link, fai clic sul pulsante "Invia" e il download inizierà immediatamente. Si precisa che il servizio permette di scaricare brani, album, playlist e podcast. Allo stesso modo, tutto il materiale viene scaricato in formato MP3 a 320kbps, garantendo la migliore qualità del suono.. Infine, dobbiamo ricordare che non richiede la registrazione, quindi possiamo entrare e iniziare a scaricare musica immediatamente.

Deemix-gui

Deemix è una libreria Python orientata ai processi di download di musica da varie piattaforme. In tal senso, Deemix-gui Arriva a fungere da interfaccia grafica ai servizi offerti da questa libreria. Sebbene sia abbastanza solvibile ottenere musica da varie fonti, ha anche un meccanismo di funzionamento molto particolare.r. Per iniziare, dovrai accedere con un account Deezer e con queste credenziali potrai utilizzare l'applicazione.

Una volta effettuato l'accesso, dovrai accedere all'area delle impostazioni di Deemix-Gui per abilitare le funzionalità di Spotify e accedere con il tuo account.

Dopodiché, sei pronto per iniziare a ricevere brani e playlist da Spotify. Per fare ciò, copia il link del materiale e incollalo nella barra di ricerca di Deemix-Gui per il download. Tuttavia, dobbiamo sottolineare che questa alternativa a volte può causare qualche mal di testa quando si richiede a una VPN di accedere a Deezer.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.