Come spostare le app installate di Windows 10 su un'altra unità e liberare spazio

La maggior parte delle apparecchiature vendute oggi, almeno le apparecchiature di fascia media, ci offre un disco rigido di tipo SSD, un disco rigido molto più veloce del tradizionale HDD. Anche se il prezzo delle unità SSD è diminuito notevolmente negli ultimi anni, lo spazio che ci offrono nativamente le squadre si riducono.

Offrendoci uno spazio di archiviazione ridotto, dobbiamo sempre controllare il numero di applicazioni che installiamo. Fortunatamente, Windows ci consente di spostare le applicazioni su un'altra unità, sia un file disco rigido, scheda di memoria o chiavetta USB. La cosa più importante è che sia formattato nel formato NTFS.

Se abbiamo deciso che è il momento di installare tutte le applicazioni che vogliamo, senza il nostro disco rigido riempire velocementee, prima di tutto dobbiamo procedere a collegare l'unità al nostro computer e formattarlo con il formato NTFS.

Successivamente, andiamo alle impostazioni di Windows, tramite il tasto di scelta rapida da tastiera Windwos + i, oppure tramite il menu di avvio e quindi facendo clic sulla ruota dentata situata sul lato sinistro del menu.

All'interno del menu di configurazione, fare clic su App> App e funzionalità. Successivamente andiamo nella parte destra di quella schermata e selezioniamo l'applicazione che vogliamo Spostare all'unità esterna che abbiamo collegato. Cliccandoci sopra, Windows ci informerà che l'applicazione è installata sull'unità C e che poi selezioneremo l'unità in cui vogliamo spostarla.

Facendo clic sul menu a discesa, Tutte le unità collegate al nostro computer verranno visualizzate con il formato NTFS, unità che possiamo selezionare per spostare le applicazioni che vogliamo spostare dal nostro hard disk in modo da liberare spazio sul drive C e che il sistema operativo funzioni in modo molto più fluido e leggero.

Tenete a mente che non tutte le app possono essere spostate a un'unità esterna, quindi a seconda del tipo di applicazioni che abbiamo installato, potremmo non essere in grado di liberare tutto lo spazio che vogliamo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.