Come utilizzare l'assistenza rapida in Windows 10

finestre 10

Il supporto rapido è qualcosa che non esiste da troppo tempo in Windows, sebbene sia qualcosa di grande utilità. Dal momento che possiamo usarlo per risolvere problemi con il computer o aiutare un'altra persona che ha un problema. Quindi può farci uscire da più di una fretta. È un modo semplice per risolvere potenziali problemi di prestazioni.

Ma, per poter utilizzare questa rapida assistenza nel nostro team, dobbiamo seguire alcuni passaggi. In questo modo, potremo utilizzarlo senza alcun problema e quindi, in caso abbiamo un problema o vogliamo aiutare qualcuno, possiamo usarlo.

Il primo che dobbiamo fare è cercare l'applicazione stessa sul computer. Per fare ciò, inseriamo assistenza rapida nella barra di ricerca che abbiamo sulla barra delle applicazioni e apparirà l'applicazione. Dobbiamo semplicemente aprirlo. In questa finestra dell'applicazione avremo diverse opzioni, dobbiamo selezionare quella che fa per noi, se abbiamo bisogno di aiuto o forniamo. Supponiamo che sia il secondo, fare clic su fornire assistenza.

Assistenza rapida

Dobbiamo accedi al nostro account Microsoft di seguito e verrà generato un codice a sei cifre. Dobbiamo fornire questo codice alla persona che riceverà assistenza da noi. Devi essere veloce, perché il codice scade dopo 10 minuti.

Nel frattempo, l'altra persona dovrebbe avviare l'applicazione e selezionare l'opzione per ricevere assistenza e inserire questo codice che ci hanno dato. Successivamente, devono essere concessi i permessi di condivisione dello schermo e in questo modo siamo già sullo schermo dell'altro utente.

Con questi passaggi abbiamo già attivato l'assistenza rapida e potremo aiutare un amico o un parente che ha problemi con il computer. Come puoi vedere, i passaggi da seguire sono molto semplici ed è una funzione molto utile. Quindi non esitate a usarlo se necessario.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.