Windows 11: quando sarà disponibile e per quali computer

finestre 11

Come probabilmente già saprai, di recente da Microsoft hanno presentato il futuro Windows 11 con molte nuove funzionalità. È un sistema operativo che ha rinnovato molti aspetti dell'attuale Windows 10, inclusa una riprogettazione di alcune parti del sistema o dettagli importanti relativi a compatibilità e applicazioni.

Le novità sono abbastanza attese dagli utenti. Tuttavia, la verità è che coinvolgono anche avere un po' più di potenza nei computer, ed è per questo che richiede anche specifiche tecniche migliori per poter installare Windows 11. In altre parole: non tutti i computer attualmente supportati da Windows 10 saranno in grado di eseguire l'aggiornamento al nuovo Windows 11. Questo può significare per molti utenti che vedono la necessità di acquisire un nuovo computer se hanno bisogno di una delle nuove funzioni, poiché molti computer che hanno eseguito l'aggiornamento a Windows 10 da Windows 8 o Windows 7 verranno esclusi.

Questi sono i requisiti tecnici che il tuo computer deve soddisfare per installare Windows 11

Come accennato, in questo caso sono cambiati i requisiti per installare Windows 11. In effetti, se c'è qualcosa che non è passato inosservato, è quello, almeno per Windows 11 Home, di poterlo installare questa volta È obbligatorio disporre di una connessione Internet attiva e di un account Microsoft per poterlo collegare alla squadra.

Articolo correlato:
Windows 11 è ufficiale: questo è il nuovo sistema operativo di Microsoft

finestre 11

Passare a un livello un po' più tecnico, nel proprio Sito Web Microsoft hanno dettagliato tutto il minimo di cui il tuo computer ha bisogno per essere compatibile con Windows 11 e che tu possa eseguire l'installazione se lo desideri, tra cui:

  • Processore: 1 GHz o più veloce con 2 o più core in un processore o SoC a 64 bit compatibile.
  • Memoria RAM: 4 GB o più.
  • immagazzinamento: almeno 64 GB di memoria.
  • Firmware di sistema: UEFI, supporta l'avvio protetto.
  • TPM: versione 2.0.
  • Scheda grafica: DirectX 12 o successivo compatibile con il driver WDDM 2.0.
  • Schermo- Alta definizione (720p) su diagonale 9″, con canale a 8 bit per colore.

In linea di massima, queste sarebbero le caratteristiche necessarie per installare la prima versione ufficiale di Windows 11. Tuttavia, è probabile che, con futuri aggiornamenti, ridurranno alcuni dei requisiti, perché ad esempio la versione TPM genererà non pochi grattacapi, soprattutto agli utenti più inesperti che vogliono utilizzare il nuovo sistema operativo.

finestre 11

Come faccio a sapere se il mio computer sarà compatibile con Windows 11?

Se desideri sapere se il tuo computer sarà in grado di installare l'aggiornamento di Windows 11 quando arriverà, dillo di Microsoft hanno un'applicazione gratuita che ti permetterà di verificarlo. Devi solo scaricarlo gratuitamente da questo linke, durante l'esecuzione sul computer, ti mostrerà se è compatibile o meno con Windows 11 in base ai requisiti attuali per l'installazione.

Verifica la compatibilità del tuo PC con il nuovo Windows 11...
Articolo correlato:
Windows 11 aggiunge la compatibilità con le applicazioni Android: ecco come funziona

Quando sarà disponibile? Quali saranno i tuoi prezzi?

Come confermato da Microsoft nella propria presentazione della notizia, sembra che, finché tutto andrà secondo i piani, La prima versione ufficiale per il pubblico arriverà per Natale, l'idea dei due aggiornamenti annuali viene abbandonata secondo i piani dell'azienda sistema operativo e seguendo i piani di Microsoft per le versioni di Windows 11.

Per quanto riguarda i prezzi, non si sa al momento quali saranno per i nuovi utenti. Tuttavia, per tutti coloro che hanno installato Windows 10 sui propri computer, diciamo che l'aggiornamento a Windows 11 sarà completamente gratuito. Questo ricorda abbastanza quello che è successo con l'arrivo di Windows 10 e, in effetti, ci sono computer che hanno persino incorporato Windows 7 dalla fabbrica (rilasciato nel 2009), che hanno ricevuto l'aggiornamento di Windows 10 e che, molto probabilmente, prima o poi in seguito anche il nuovo Windows 11.

finestre 11

Articolo correlato:
Ora puoi scaricare gli sfondi di Windows 11 per il tuo computer

Nel frattempo per gli utenti interessati alle versioni beta (in sviluppo) di detto sistema operativo, dire che Microsoft continuerà con il loro programma Insider come ha fatto finora. Inoltre, è probabile che la prossima settimana gli utenti abbonati a questo programma potranno già iniziare a testare Windows 11 sui propri computer, anche se molti lo hanno già fatto grazie a perdendo una beta che è arrivato qualche tempo fa e che ci ha dato una moltitudine di novità sul nuovo sistema.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.